Menu Chiudi

Psicologo, Psicoterapeuta e Psichiatra: quali sono le differenze?

Lo Psicologo.

Lo Psicologo non è un medico, ma è un professionista della salute laureato in psicologia. Dopo l’abilitazione all’esercizio, ottenuta attraverso il superamento dell’Esame di Stato, il professionista può accedere all’iscrizione all’albo professionale.

La professione dello Psicologo è regolata da specifiche norme che ne definiscono i doveri e i limiti, ovvero il Codice Deontologico.

Obiettivo principale del lavoro dello Psicologo è la promozione del benessere psicologico della persona. Questo è possibile grazie un’attenta conoscenza del funzionamento della mente, intesa nelle sue componenti psicologiche, fisiologiche, personologiche, relazionali e ambientali. In particolare, lo Psicologo cerca di individuare ed incrementare quelle che sono le risorse personali dell’individuo, al fine di promuovere un comportamento maggiormente consapevole, congruo ed efficace dell’individuo stesso.

Gli ambiti di intervento dello Psicologo sono vari e vanno da quello clinico, a quello aziendale, di comunità, dello sport, della scuola, delle aziende, ecc. e possono essere rivolti al singolo, alla coppia, al gruppo, e alla comunità.

I principali strumenti di cui si serve lo Psicologo sono il colloquio clinico e la somministrazione di test psicologici con funzione diagnostica ed orientativa.

Infine, lo Psicologo NON si occupa del trattamento di disturbi psichiatrici e della somministrazione/ prescrizione di farmaci.

 

Lo Psicoterapeuta.

Lo Psicoterapeuta è uno specialista con una formazione quadriennale post laurea che gli consente di acquisire delle tecniche particolari per intervenire sui disturbi psicologici.

Diversi sono gli approcci nell’ambito delle psicoterapie, questi vanno dalla tradizionale psicoanalisi, alla terapia sistemico-familiare, fino ad arrivare alla più recente terapia cognitivo-comportamentale.

 

Lo Psichiatra.

Lo Psichiatra è un laureato in medicina e chirurgia con specializzazione in psichiatria. Quindi, prima di tutto, lo Psichiatra è un medico, che ha anche la possibilità di prescrivere farmaci generici e/o psicofarmaci, richiedere e valutare esami clinici.

Tale figura professionale è un medico con approccio prevalentemente organico alla malattia mentale, ovvero la intende come la conseguenza del funzionamento fisiologico  anomalo del sistema nervoso.

Infine, lo Psichiatra può avere un’ulteriore specializzazione di tipo psicoterapico, ottenendo il titolo di Psichiatra e Psicoterapeuta.